Area Qualità – Strumenti di miglioramento al servizio del cliente

Dettagli evento selezionato

Patologia biliopancreatica: ruolo dell’ecoendoscopia e della radiologia interventistica. Percorsi aziendali condivisi

Ravenna
Gen 17 2020 - Gen 18 2020

Direttore del Corso: Mario Luciano Brancaccio

Le patologie bilio-pancreatiche rappresentano un capitolo complesso. In questo ambito è necessario un approccio multidisciplinare al paziente e la stesura di percorsi di diagnosi e terapia condivisi. Oggi, grazie all’introduzione nella pratica clinica di metodiche di diagnosi e trattamento “mini-invasive” molto accurate ed efficienti, lo scenario clinico del paziente con patologia biliopancreatica è molto cambiato. La valutazione collegiale, non solo degli aspetti clinici, ma anche di quelli gestionali ed economici legati all’introduzione di queste nuove metodiche, è alla base della condivisione del percorso del paziente.
Obiettivo principale di questo Corso è quello di valutare, in un contesto multidisciplinare, come posizionare le nuove metodiche nel percorso ospedaliero del paziente che presenta una patologia delle vie biliari e del pancreas, nell’ottica della ottimizzazione del risultato clinico della gestione organizzativa e delle risorse. Protagonisti sono quindi non solo i clinici, i radiologi, gli endoscopisti, i chirurghi ma anche i medici di direzione sanitaria, l’ingegneria clinica, il controllo di gestione ospedaliero. Si farà riferimento alla gestione clinica del paziente con pancreatite acuta e/o con complicanze correlate a questa, del paziente con ittero ostruttivo neoplastico e del paziente con colecistite acuta.
Il Corso sarà suddiviso in quattro Tavole rotonde, nelle quali tutti gli attori coinvolti, partendo dalle evidenze cliniche e dalla valutazione delle risorse, avranno il compito di definire un approccio condiviso al paziente con la patologia di interesse.